arresti domiciliari

Olbia: 47enne in arresto per evasione

Quando gli agenti si sono presentati a casa sua, ad aprire la porta è stata la madre che giustificava l’assenza dell’uomo riferendo che si era allontanato per effettuare degli acquisti.

La Polizia di Olbia ha arrestato per evasione un uomo di 47 anni che non ha rispettato il regime degli arresti domiciliari. Infatti quando gli agenti si sono presentati a casa sua, ad aprire la porta è stata la madre che giustificava l’assenza dell’uomo riferendo che si era allontanato per effettuare degli acquisti.

Il 47enne beneficiava di un permesso per svolgere un’attività lavorativa ma rientrato nell’abitazione, ha cercato di giustificare senza riuscirci, la sua assenza, in quanto si trovava al di fuori degli orari consentiti.

L’uomo, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Commissariato P.S. di Olbia in attesa dell’udienza di convalida.

Categoria: