Regione

Consorzi di bonifica, 5milioni di euro di anticipazione

Tali risorse sono ripartite tra i Consorzi in misura pari a 3/12 del contributo concesso nell’anno 2016.

Cagliari, 28 marzo 2017 – Su proposta dell’assessore dell’Agricoltura e Riforma Agro-Pastorale, Pier Luigi Caria, la Giunta ha approvato oggi l’anticipazione per l’anno 2017 di 5milioni e 175mila euro destinati ai Consorzi di Bonifica della Sardegna.

Tali risorse sono ripartite tra i Consorzi in misura pari a 3/12 del contributo concesso nell’anno 2016.

L’anticipazione si è resa necessaria per garantire, in mancanza di approvazione del bilancio regionale, la regolare attività relativa alla manutenzione degli impianti irrigui e della rete scollante, degli impianti di sollevamento e alla manutenzione e gestione delle opere di bonifica idraulica.

I fondi saranno così ripartiti: al Consorzio della Sardegna Meridionale 1milione e 479mila euro; al Basso Sulcis 267mila e 454; al Cixerri 244mila e 161; all’Oristanese 1milione e 209mila e 808; alla Sardegna Centrale 556mila e 428; all’Ogliastra 236mila e 979; alla Nurra 430mila e 168; alla Gallura 374mila e 141; infine al Consorzio di Bonifica del Nord Sardegna vanno 376mila e 857euro di anticipazione.

Categoria: