Colombo è un astrofisico

Galileo Galilei? Per 1 studente toscano su 3 ha scoperto America

Galileo Galilei? Per 1 studente toscano su 3 ha scoperto America
Per un corposo 20% Cosimo de' Medici era 'un medico'. Un 25% dice di non ricordare. Il 14% si lancia 'un santo'. Solo il 15% da dato la risposta corretta ovvero il 'primo Granduca di Toscana'. Poco conosciuta anche la figura dell'umanista di fama mondiale Pico della Mirandola. Solo un 25% ha risposto esattamente, ovvero 'filosofo e umanista'.

Per uno studente delle medie su tre, Galileo Galilei ha scoperto l'America. Cristoforo Colombo e' un astrofisico per uno su quattro; e Pico della Mirandola un 'mago' per il 20% degli intervistati. Le generazioni digitali spiccano per capacita' tecnologiche ma brillano per ignoranza. Lo studio e' stato realizzato in occasione del Premio Galileo 2000 in collaborazione con l'agenzia di comunicazione Klaus Davi e la cui cerimonia di premiazione della XVII edizione avra' luogo il prossimo 23 novembre a Firenze. Il questionario e' stato distribuito a 500 studenti di scuole medie in tutta la Toscana. E i risultati non sono esaltanti. I 'secchioni' , quelli che hanno risposto correttamente a tutte le domande, sono il 15%.
Per un corposo 20% Cosimo de' Medici era 'un medico'. Un 25% dice di non ricordare. Il 14% si lancia 'un santo'. Solo il 15% da dato la risposta corretta ovvero il 'primo Granduca di Toscana'. Poco conosciuta anche la figura dell'umanista di fama mondiale Pico della Mirandola. Solo un 25% ha risposto esattamente, ovvero 'filosofo e umanista'. Per un creativo 17% si trattava di un mago o chiromante. Un dieci per cento di 'asini' lo identifica in un astronomo. Un altro sette% lo azzarda "un frate amanuense". Un altro sette per cento scommette "un pittore". Anche Leonardo da Vinci crea qualche problema. Per un 17% ha dipinto gli affreschi della Cupola di San Pietro. Mentre per un preoccupante 10% ha progettato la cattedrale di Firenze. Per fortuna il 39 per cento ha azzeccato la risposta esatta, " ha dipinto La Gioconda." Sulla figura di Galileo, che ispira il Premio stesso, c'e' poca chiarezza. Circa un trenta% lo identifica nello 'scopritore di nuovi continenti'. Un eccentrico 15% lo colloca tra i 'grandi storici della Toscana'. Per un 7% e' stato "un nobile del rinascimento'. Ci sono comunque quelli che ci azzeccano : il 33% del campione "un fisico e matematico e astronomo toscano." Non mancano le perle su Michelangelo. Per un 12% e' stato "Duca di Firenze". Un non trascurabile 7% lo classifica tra i "politici del Rinascimento". Un altro 9% scommette: "un cardinale". Risposta esatta per il 29% ovvero "scultore, pittore poeta".

Categoria: